Regno Unito: contatti record per il sito sugli onorevoli più sexy

Regno Unito: contatti record per il sito sugli onorevoli più sexy

Il sito, che decreta chi è il più sexy tra i politici inglesi, è diventato uno dei più visitati del Regno Unito nell’ultimo anno.

Una delle coppie selezionate per il sondaggio del sito inglese
Una delle coppie selezionate per il sondaggio del sito inglese

Il politically correct ha una patria di origine: il Regno Unito. Il Parlamento inglese, da sempre e per antonomasia, è il luogo dell’austerità, della politica fatta con educazione e con rispetto delle istituzioni. Non si sono mai viste scene, simili a quelle degli altri parlamenti (per primo il nostro), dove gli onorevoli si apostrofano con epiteti scurrili, gesti dell’ombrello e chi più ne ha più ne metta. Però, alcuni episodi, ci portano a smentire questa inossidabile convinzione, soprattutto se si parla di sessismo. Il Parlamento inglese, infatti, è particolarmente maschilista: le donne sono in netta minoranza e, in pochissimi casi, riescono a raggiungere posizioni apicali come quella di ministro, ad esempio. I tempi della Thatcher, oggi, sembrano lontani anni luce.

A ciò si aggiunge una visione totalmente stereotipata che gli elettori hanno dei propri rappresentanti di sesso femminile in Parlamento. Le deputate non balzano agli onori della cronaca per la propria attività politica, ma per la propria avvenenza fisica. Non stupisce, quindi, che uno dei siti più visitati, in quest’ultimo anno, è sexyparlamentari.com in cui si stila una classifica dei deputati più sexy del Regno.

L’idea del sito è venuta a Francis Boulle, star del reality show britannico Made in Chelsea, che ha creato e collaudato un semplicissimo sistema per scegliere il politico più seducente: vengono pubblicate foto in costume o in abbigliamento formale di due parlamentari e poi si chiede al visitatore con quale preferirebbe fare sesso. In base alle risposte viene redatta una classifica. Benché, i parlamentari oggetto di questa particolare singolar tenzone siano di entrambi sessi, il numero delle donne giudicate supera, di gran lunga, il numero dei colleghi uomini… è facilmente intuibile il genere dei visitatori di questo sito. I primi dieci posti della classifica sono occupati da semi conosciute deputate del partito conservatore: lo stile bon ton, da ragazza della porta accanto o da brava madre di famiglia, è particolarmente amato dagli elettori inglesi.

Il creatore del sito, a seguito delle numerose critiche ricevute, si è difeso dicendo che è il tutto è nato con un intento goliardico e comico. Non si sa se gli inglesi ridano o si sbellichino dalle risate a decidere chi, tra i “potenti”, vorrebbero trovarsi nel letto, ma sicuramente il numero di contatti che ogni giorno raccoglie il sito web ci porta a riflettere su questioni ben più serie. Il Regno Unito è stato uno dei primi paesi europei a riconoscere il diritto di voto alle donne (1918), dopo le lunghe ed estenuanti lotte delle suffragette, e ad avere un Primo Ministro donna. Nonostante ciò, le donne in politica vengono percepite ancora come un’anomalia: non sono state ancora del tutto assimilate nel contesto politico inglese e fanno notizia, come in questo caso, per caratteristiche che hanno poco a che fare con l’attività politica.

Gli stereotipi di genere sovrastano le deputate che non riescono a liberarsi dal peso politico che comporta l’essere donna nel sistema inglese. Si spera che le belle deputate conservatrici, ai vertici della classifica, riescano, prima o poi, a configurarsi credibili come politici e non solo come sogni erotici. Ai posteri (anglosassoni) l’ardua sentenza…

Per altre info, cliccare qui e qui

ndr pubblicato su Total Free Magazine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...